Cerca nel Sito

Sei qui: Home

Napoli, SalvaBimbi Onlus all'appuntamento mondiale giovani della pace

salvabimbi al sermig di napoli mondiale dei giovani

Napoli si è trasformata nella città dei giovani di tutto il mondo che amano e vogliono la pace. Dal Medio Oriente all’Africa, dall’Italia all’America Latina. Piazza del Plebiscito il giorno 4 ottobre 2014, ha ospitato il 4° Appuntamento mondiale giovani della pace, organizzato dal Sermig di Torino assieme all’arcidiocesi di Napoli.

Afragola, una lezione salva bimbi nella Chiesa di San Michele

chiesa san michele

Non solo scuole, aziende e associazioni, il messaggio di vita salva bimbi, arriva ovunque. Il giorno 11 Giugno 2014, nella Chiesa di San Michele ad Afragola, si è tenuta una lezione interattiva sulle manovre di disostruzione pediatriche per la comunità, organizzato in collaborazione con il centro You&Me di Afragola. L'incontro finalizzato alla divulgazione delle tecniche di salvataggio dal soffocamento da corpo estraneo, ha riscosso notevole successo di pubblico e di consenso, in particolare tra gli animatori che frequentano la Parrocchia e che operano in costante contatto con i bambini. La lezione teorico/pratica è durata circa 2 ore, ed ha toccato, in modo semplice e chiaro, tutti i punti fondamentali per un corretto intervento di primo soccorso a partire dalla prevenzione, fino alle manovre di rianimazione, passando per una corretta chiamata al 118 e al riconoscimento di una situazione di emergenza. Molto soddisfatto il Parroco della comunità di Afragola, Don Ciro, tra i promotori dell'iniziativa, che ha espresso la volontà di riproporre al più presto l'incontro. A tenere la lezione, e condurre le esercitazioni pratiche sui manichini, i volontari dell'Associazione SalvaBimbi, operatori sanitari dell'Area Emergenza 118, istruttori nazionali di manovre di rianimazione, docenti accreditati per i corsi BLSD dalla Regione Campania.

ARYAVITA IN RICORDO DI ARIANNA - MASS TRAINING PER TUTTI

aryavita 2 edizione san gennaro vesuv

San Gennaro Vesuviano - Si è svolto mercoledi 17 settembre 2014 all'interno del Complesso Fieristico della Fiera Vesuviana la seconda edizione del progetto ARYAVITA.

All'ippodromo di Agnano una Domenica SalvaBimbi

ippodromo agnano 8 giugno

Una bellissima giornata per famiglie e bambini organizzata dall’Ippodromo di Agnano, Domenica 8 Giugno 2014, nell’ambito delle iniziative della Scuderia dei Piccoli, all’insegna dello sport, natura, attività ricreative e prevenzione, che ha visto la partecipazione dell’Associazione SalvaBimbi con le manovre di disostruzione pediatriche inserite nel cartellone della attività. Tanto divertimento per i bambini con i pony, i giochi di legno del Ludobus Artingioco e il laboratorio di aquiloni con materiali di riciclo a cura dei Melagioco e per tutti i genitori la possibilità di condividere quei fantastici momenti di sana allegria e  vedere e provare dal vivo le tecniche antisoffocamento sui manichini ad opera dei volontari salvabimbi. Meravigliosa esperienza per tutti gli istruttori, bambini e famiglie che hanno preso parte all’iniziativa che hanno potuto usufruire dell’area pic nic, della tavola calda, del self service sulla terrazza panoramica del Roof Graden Partenope, e ovviamente dei cavalli. Tutto, gratuitamente per tutti.

SalvaBimbi con i Giovani della Pace al 4° Appuntamento Mondiale del Sermig

punto di pace salvabimbi

I volontari dell'Associazione SalvaBimbi Onlus hanno accolto con entusiasmo l'invito del fondatore del Sermig "Servizio Missionario Giovani" Ernesto Oliviero e aderiscono con immenso piacere all'iniziativa cha ha l'obiettivo di risvegliare la coscienza e lanciare tutti insieme da Napoli un appello all'umanità: no alla Guerra! Si a trasformare le armi in strumenti di lavoro. No alla miseria! Si alla condivisione. no alla corruzione! Si alla legalità. Basta giovani persi.

Tutti i volontari e simpatizzanti SalvaBimbi saranno infatti presenti e daranno il loro appoggio al 4° Appuntamento Mondiale dei Giovani della Pace, in programma sabato 4 ottobre a Napoli, organizzato dal Sermig di Torino insieme all’Arcidiocesi di Napoli, con l’adesione della Diocesi di Torino.

Scuola Militare Nunziatella le manovre SalvaBimbi come arma vincente

scuola militare nunziatella

Napoli - Il giorno 29 Maggio 2014 si è tenuta presso l'aula magna intitolata a Francesco De Sanctis della prestigiosa Scuola Militare Nunziatella di Napoli una lezione interattiva sulle manovre di disostruzione pediatriche, rivolta ai giovani allievi del 3° anno. Esperienza indimenticabile per i volontari SalvaBImbi che per la prima volta in Italia hanno tenuto un seminario di approfondimento sulla tematica del soffocamento da corpo estraneo nei bambni, in uno dei più antichi Isitituti di formazione militare d'Italia e del Mondo. L'incontro, molto apprezzato anche dagli ufficiali, per l'elevato contenuto etico e sociale, si è articolato in una prima sessione teorica con la presentazione di slides e filmati, ed una seconda parte dedicata alle esercitazioni pratiche sui manichini. L'iniziativa promossa ed organizzata dalla Scuola Militare, con il consenso del Comandante, Colonnello Maurizio Napoletano, in collaborazione con Cittadinanza Attiva e Tribunale diritti del malato, è stata curata dai volontari dll'Associazione SalvaBimbi, operatori sanitari dell'area emergenza 118, istruttori nazionali di manovre di rianimazione e disostruzione, docenti BLSD accreditati dalla Regione Campania. La lezione  ha suscitato grande interesse e curiosità tra i giovani allievi, particolarmente entusiasmati dalle prove di simulazione con l'ausilio dei manichini. "Preparo alla vita a alle Armi", recita il motto della Scuola e con le manovre salva bimbi, i futuri militari avranno, sicuramente, un'arma in più a protezione della vita.

Napoli, 25 Giugno 2014 SALVABIMBI ONLUS compie 1 anno

anniversario salvabimbi 1

Napoli - Il giorno 25 Giugno 2014, nella meravigliosa location dell'antisala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli, si è tenuto un incontro interattivo sulle manovre di disostruzione pediatriche, per la cittadinanza, organizzato dall'Associazione SalvaBimbi Onlus in occasione del primo anniversario della fondazione. Grande partecipazione di pubblico con particolare attenzione e presenza delle istituzioni. L'evento patrocinato dal Comune di Napoli, e dal servizio di emergenza sanitaria 118 C.O.Re.-C.O.T. Napoli, ha visto la partecipazione del Garante dell'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Campania dott. Cesare Romano, del vice presidente della Provincia di Napoli, On. Ciro Alfano, del Sindaco di Napoli, On. Luigi De Magistris, del Direttore della Centrale Operativa Regionale e Territoriale 118, dott. Giuseppe Galano, l'Assessore alla Salute del Comune di Marano di Napoli, dott. Domenico D'Ambra, di rappresentanti del Tribunale dei diritti del Malato, e di tante associazioni che a vario titolo collaborano e sostengono il progetto salva bimbi. Madrina dell'evento la cantate/attrice Maria Nazionale. Pervenuti gli auguri telefonici del Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin, una meravigliosa lettera di sostegno e apprezzamento da parte del Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e del Presidente della Commissione Sanità del Comune di Napoli, dott. Vincenzo Gallotto. A moderare gli interventi il giornalista Corrado Valletta.

MARANO COMUNE SALVABIMBI - IL PRIMO IN CAMPANIA

marano salvabimbi sito

In data 5 Giugno 2014 presso l’Auditorium della Scuola Socrate a Marano di Napoli, si è svolta la cerimonia di consegna attestati al personale scolastico che ha partecipato al progetto MARANO COMUNE SALVABIMBI. Presenti alla manifestazione, l’Assessore alla Salute del Comune di Marano, il dott. Domenico D’Ambra, la consigliera comunale Titty Astarita, la Coordinatrice dei Dirigenti Scolastici del territorio dott.ssa Silvana Noviello con tanti suoi colleghi e docenti, i volontari delle Associazioni coinvolte, i rappresentanti della rete dei Genitori. Un’iniziativa dall’alto valore sociale, promossa ed organizzata dal Comune di Marano, in collaborazione con le Associazioni SalvaBimbi Onlus, Alice Volontariato e le Istituzioni scolastiche che ha resto la cittadina a nord di Napoli, il Primo Comune SalvaBimbi della Campania. L’obiettivo del progetto è stato quello di sensibilizzare e informare la platea di insegnanti e collaboratori delle scuole materne ed elementari pubbliche del territorio maranese, sulla problematica del soffocamento da corpo estraneo in età scolare, e sul corretto approccio e intervento in caso di necessità. Ogni anno in Italia, centinaia di bambini, vanno incontro all’inalazione accidentale di oggetti e cibo.

Studio Mattina, i volontari SalvaBimbi su Canale 9

studio mattina canale 9

Napoli - Meravigliosa esperienza televisiva per il i volontari salvabimbi, ospiti del programma "Studio Mattina", il rotocalco di informazione e intrattenimento, in onda tutti i giorni su canale 9, condotto da Claudia Mercurio e Francesco Mastandrea. Ogni mattina i due conduttori accolgono in studio personalità diverse e rappresentative della cultura, sia in campo medico, che legale, giornalistico, o di altri settori, dando anche spazio alle telefonate che arrivano in diretta. Il giorno 23 Giugno 2014 gran parte del programma è stato dedicato alle manovre di disostruzione pediatriche, con in studio gli istruttori nazionali BLSD, operatori sanitari dell'emergenza 118, volontari dell'Associazione SalvaBimbi Onlus esperti della problematica. Tante le domande di curiosità, interessse e approfondimento che la giornalista Claudia Mercurio ha rivolto al Presidente SalvaBimbi Onlus dott. Domenico Buonanno e agli altri ospiti presenti. Si è parlato dell'Associazione e delle attività svolte in un anno di vita, dell'evento organizzato in occasione del primo anniversario, di prevenzione, di oggetti pericolosi, delle lezioni gratuite, e ovviamente delle tecniche di primo soccorso pediatriche che ovunque arrivano salvano vite.

Unitalsi Napoli sostiene SalvaBimbi

unitalsi napoli lezione pontano

Napoli - Il giorno 26 Maggio 2014 si è tenuto presso la sala teatro del prestigioso Istituto Pontano di Napoli, un incontro interattivo sulle manovre di disostruzione pediatriche, promosso ed organizzato dal Dott. Renato Carraturo, Presidente dell'Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali UNITALSI Napoli in collaborazione con l'Associazione Ex alunni del Pontano. L'incontro ha avuto come obiettivo la sensibilizzazione e l'informazione dei partecipanti sulla problematica del soffocamento da corpo estraneo nei bambini dando un aiuto concreto per chi in caso di emergenza non saprebbe come comportarsi e che invece grazie alla lezione con pochi gesti potrebbe intervenire ed evitare una tragedia senza confini. Ogni anno nel nostro Paese perdono la vita 50 bambini, la maggior parte di essi, potrebbe salvarsi con un intevento corretto e tempestivo di chi gli sta vicino.

La lezione SalvaBimbi arriva all'Università

sun 13 giugno sito

Napoli - Grande soddisfazione per i volontari dell'Associazione SalvaBimbi, che hanno tenuto la loro lezione sulle manovre di disostruzione pediatrica, alla Seconda Università degli Studi di Napoli, il giorno 13 Giugno 2014, nell'Aula Magna SG2 di Pediatria, L'incontro promosso ed organizzato dal Dipartimento materno/infantile della S.U.N., ha visto la partecipazione, del personale sanitario del primo policlinico, degli allievi del corso di Laurea in infermieristica e infermieristica pediatrica, specializzandi in medicina, studenti, associazioni, e di tanti genitori di bimbi ricoverati nei reparti di pediatria della struttura. La lezione interattiva finalizzata a diffondere le linee guida internazionali sulle tecncihe di disosostruzione e rianimazione pediatriche è stata condotta in modo magistrale dagli istruttori nazionali salva bimbi, operatori sanitari dell'area emergenza 118, docenti riconosciuti dalla Regione Campania.

FATTORIE DIDATTICHE "SALVABIMBI" ALL'ISTITUTO ZOOPROFILATTICO DI PORTICI

fattorie didattiche

Portici, Napoli - Si è svolta a Portici sabato 10 e Domenica 11 Maggio l'ottava edizione di Fattorie Didattiche Aperte. L'evento organizzato dall'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania si è svolto, come da tradizione, presso l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno. Presenti alla giornata di apertura il Presidente della Regione Campania l'On. Stefano Caldoro e tante eccellenze del mondo della ricerca scientifica. Tra i temi centrali, l'attività informativa per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, l'alimentazione, la natura, e quest'anno anche le manovre di disostruzione pediatriche a cura dei Volontari dell'Associazione SalvaBimbi Onlus. Gli esperti, medici, infermieri, docenti sanitari dell'area emergenza sanitaria 118, coadiuvati da istruttori nazionali di manovre di rianimazione blsd, hanno allestito uno stand con materiale informativo, e postazioni per le dimostrazioni e simulazioni pratiche di intervento con l'ausilio di manichini. Grande interesse e curiosità tra i giovani studenti, che hanno potuto provare l'emozione di un massaggio cardiaco effettuato a tempo di musica sulle note di Staying Alive.

Pagina 7 di 12

Calendario Eventi

Novembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Prossimi Eventi

Non ci sono imminenti eventi per questa categoria
  Lezioni Interattive
   BLS-D
   Corsi
  Manifestazioni ed Eventi
  Maxi Eventi

 

Protocolli d'Intesa

Siglato protocollo d'intesa con Rotary Club Campania - Napoli

rotary club campania napoli

 

 

Siglato protocollo d'intesa con il Comune di Napoli - III Municipalità

comune di napoli

SalvaBimbi Training Center

 

logo training center per sito

Siglato protocollo d'intesa con l'Associazione RespiriAmo

 

logo respiriamo

 

 

SalvaBimbi Centro di Formazione IRC-COM

Logo-IRCCOM-quadrato

SalvaBimbi Ente di Formazione BLS-D accreditato dalla Regione Campania

Decreto Dirigenziale n. 63 del 14/11/2014

regione campania

Siglato protocollo d'intesa con FISTel - CISL CAMPANIA

 

Logo Cisl

LOGOO-Fistel

Patrocinio C.O.RE.-C.O.T. 118 NAPOLI

 

logo 118

logo 118

Siglato protocollo d'Intesa con l'Associazione Nazionale Carabinieri

logo-anc

Siglato Protocollo d'Intesa con l'Associazione Le Fate di Arianna

logo LE FATE DI ARIANNA

 

Siglato Protocollo d'Intesa con l'Associazione Nazionale Ufficiali Aeronautica Militare Italiana - A.N.U.A.

anua

 


Siglato Protocollo d'intesa con la Provincia di Napoli

Logo provincia di Napoli

Siglato Protocollo d'Intesa con il Tribunale dei Diritti del Malato
 
 
tribunale malato
 TRIBUNALE DIRITTI DEL MALATO
Siglato Protocollo d'Intesa con l'Associazione Italiana Genitori
AGE Campania
 
logo-age1
REGIONE CAMPANIA

LA TUA FIRMA

CONTRO IL NON SAPERE

SALVABIMBI TV

.

AIUTACI AD AIUTARE

 

Foto SalvaBimbi

Ragazzi qualche mese fa siamo venuti a una delle vostre dimostrazioni e, purtroppo, due giorni fa mio marito ha dovuto praticare la manovra proprio su mio figlio. ...... fortunatamente tutto è andato bene. All'ora ero entusiasta di quello che fate. ..ora vi ringrazio dal profondo del cuore per il vostro operato. Approfitto per farvi gli auguri di buone feste e ancora. ... Grazieeeeeee

Anna Guercia - 23/12/2014

Oggi mi è successa una cosa improvvisa, inaspettata che mai avrei potuto immaginare che proprio a me potesse capitare. Durante il pranzo a mio figlio Matteo è andato storto un pezzetto di pollo bloccandosi alla gola, l'ho visto subito in difficoltà, in quel momento si va nel panico, ma nonostante ciò, ho avuto la prontezza e fermezza di agire con le manovre di disostruzione imparate ad un corso. Tutto si è risolto nel migliore dei modi tra i pianti di mio figlio. Ringrazio Dio è il giorno che andai ad imparare le manovre. Se vi capita l'occasione, non esitate andate ad imparare le manovre di disostruzione pediatriche, oggi io ho salvato la vita a mio figlio, e potrei salvarla a chiunque!!!!

Ilenia Savarese - 12/07/2014

Credo di aver salvato la vita a mio figlio e grazie a voi, xche' poi ho elaborato tutto dopo quando mi ero tranquillizza

Stavo facendo i piatti dando le spalle a Nicolò, mio marito che lo aveva davanti, all'improvviso sento che lo chiama con una voce strana, io di scatto mi giro e lo vedo con la testa rivolta verso il basso con gli occhi quasi all'insù cmq era sotto shock si vedeva che nn respirava, così io ho lasciato tutto, lo preso in braccio e lui era molle nei movimenti, così l'ho afferrato poggiato sulla mia gamba e gli ho dato un colpo dietro il torace e subito ha cominciato a piangere questione di secondi.

A volte penso una cosa e nn mi do pace, se mio marito non era presente in quel momento io continuavo a fare i piatti Nicolò nn emetteva suoni, cavolo potevo trovarlo senza vita.

Rosanna Esposito - 19/06/2014

Circa 12/13 giorni fa nella scuola dove lavoro si è tenuto il corso salvabimbi... interessantissimo
Be ieri stavo morendo con un sorso d'acqua andatomi di traverso...
Grazie al tempestivo intervento della collega... che ha eseguito tutte le manovre del caso sono viva grazie a voi e un grazie speciale va alla mia collega...dimenticavo lavoro alla domus pueri calata capodichino napoli
Grazie ancora♡

4 Giugno 2014 - Anna Tammaro

Salve, oggi a pranzo un bimbo a messo in bocca vari pezzettini di arista di maiale e mentre stavo per dirgli che era troppa il suo volto è diventato bordeaux ed ha spalancato la bocca facendo molta fatica a tossire . Mi sono subito avvicinata, l'ho tranquillizzato, l'ho fatto alzare in piedi e mi sono chinata dietro di lui praticando la manovra di Heimlich. Alla prima pressione ha tirato fuori il boccone quasi "spruzzandolo via". Dopo si è ammutolito e mi ha fissata , come uno che vede la morte con gli occhi e non riesce a credere che sia andata bene. Non so se sono stata brava o miracolata quel che è certo è che senza il vostro corso non avrei avuto quella prontezza nei riflessi e quella sicurezza che c'era un modo per liberarlo ed io lo conoscevo! Non so perchè non gli ho dato prima i colpetti tra le scapole, mi è venuto spontaneo l'altro metodo. Non ho riferito alla mamma l'accaduto per non creare allarmismi e poi sono un tipo riservato. Grazie mille per il vostro prezioso operato.

Napli, 14 Maggio 2014 - Testimonianza della Maestra Rosa M.

Buona sera. Mi chiamo Vincenzo Punzolo ed ho seguito il corso salva bimbi a Novembre, sono laureato in Infermieristica e per hobby mi capita spesso di fare l'animatore nelle feste per bambini, un paio di settimane fa mi è capitato di eseguire la manovra di disostruzione causata da un pop corn, la bimba aveva 5 anni e non ho potuto eseguire la manovra di heimlich, ma ho messo la bimba sulle mie ginocchia ed effettuato i colpi all'altezza delle scapole, mi sono reso conto del panico che si è creato intorno, perché tutti mi guardavano con occhi sgranati e c'era chi urlava e piangeva...e non so come spiegare, ma ho avuto la lucidità di effettuare subito la manovra... Però mi sono reso conto che bisogna sentirsi pronti, ma soprattutto mantenere la calma, perché farsi prendere dal panico è molto facile, infatti io ho reagito come se non ci fosse nessuno intorno a me, però devo dire GRAZIE al vostro corso perché mi è stato davvero utile per questi drammatici eventi!

Auguro a tutti voi una Serena Pasqua rendendomi disponibile per testimonianza !

Tanti saluti

Vincenzo Punzolo

 

La Bacheca dei Visitatori

416610
Menu

Copyright ©2013 ASSOCIAZIONE SALVABIMBI
Sede Legale Via E.Scaglione 504 Bis 80145 Napoli 
 CF 95185740636


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.